.

.

giovedì 21 agosto 2014

LA CASA DEI RAMARRI - Pronto un nuovo "trasloco"?

.
PORDENONE - Il destino dei ramarri togati sembra quello di dover tenere sempre pronta la valigia a portata di mano. Meno di un anno fa, dopo lo "sfratto" inatteso da Sedrano, sembrava che i neroverdi si fossero felicemente e definitivamente accasati: il campo sportivo dell'Aurora, inserito nel complesso del Pordenone Rugby e, soprattutto, la Club House, autentica "culla del terzo tempo", soddisfavano in modo perfetto le esigenze della "Banda Pollini". Ma la vita, si sa, è sempre pronta ad offrire sorprese e cambiamenti. Evidentemente l'eco delle gesta trionfali dell'armata neroverde ha attirato le attenzioni sul rettangolo verde calcato dai CAMPIONI, considerato che ad oggi le squadre interessate (e già accasate!) al campo dell'Aurora, tra uomini, donne e bambini, sono ben quattro (oltre alla nostra, s'intende); i ragazzini dell'Aurora Calcio, quelli del Pordenone Rugby, la squadra amatoriale della Pizzeria Grande Italia di Cordenons (partita il lunedí ed allenamento il giovedì) e la squadra di calcio femminile della Graphistudio (tre allenamenti settimanali). A questo punto l'ultima decisione spetta al gruppo... Frattanto, l'amico Gigi Sacilotto ha già offerto ai ramarri su un piatto d'oro il noto impianto del "Saci Stadium" di Sedrano, che sfoggia un terreno.di gioco che pare un giardino inglese. Chi vivrà vedrà...
.

venerdì 15 agosto 2014

FACCE DA CULTO - Il Faraone neroverde "El Brovedhaawy"



PORDENONE – Ecco un accostamento che, solo all'apparenza, potrebbe apparire inaspettato: Stephan El Sharaawy e Matteo Brovedani! Fede rossonera, talento calcistico indiscusso, fair-play innato, eleganza nelle movenze e... quella capiglitura che vince la sfida contro la legge di gravità. Da oggi anche i ramarri togati possono vantarsi di annoverare tra le loro fila... “Il Faraone di Clausêt”. Perchè no?
.

martedì 5 agosto 2014

FACCE DA CULTO - Tra finzione e realtà, ecco "Shaggy Rumiels"! (di Matteo Cornacchia)


.
PORDENONE – L'estate è oramai in pieno corso (meteo a parte), i palloni riposano beati (ancora per poco) nel magazzino e, come da consuetudine, sul Blog irrompe la rubrica più “temuta”: “FACCE DA CULTO”! Eccovi un accostamento accattivante tra finzione e realtà, frutto della mente malata del nostro Volatile. Chi non conosce la serie televisiva d'animazione “Scooby-Doo”? E chi non ricorda uno dei suoi principali protagonisti: Shaggy Rogers? Quel ragazzo longilineo, dall'animo giocoso, con la passione per il cibo, che porta dei folti capelli castani arruffati ed una incolta barbetta. Vedete un po' se vi richiama alla mente qualcuno di “casa nostra”...
.

lunedì 28 luglio 2014

sabato 26 luglio 2014

ALLENAMENTO E CENA VENERDI' 1° AGOSTO


PREGO COMUNICARE ADESIONI SUL BLOG.
GRAZIE.
.

venerdì 25 luglio 2014

AVVOCUP 2014 - I numeri della manifestazione



CLASSIFICA FINALE

1) AVVOCATI PORDENONE
2) Jusport Padova
3) Jus Sport Brescia
4) Foro Virgiliano
5) Juris Marca Treviso
6) Jus Vicenza
7) DuraLex Reggiana
8) Jus Sport Bassano
9) Venezia Football Lawyers

IL CAMMINO IN AVVOCUP
1) JURIS MARCA TREVISO - AVVOCATI PN 1-1 (0-0) [1^ fase]
Formazione: Cornacchia, Marzona, Toffoli, Gasparini, Rumiel, Iodice [C], Fasan, Gullo, Capuzzo, Sarcinelli, Martini (De Gottardo). A disposizione: Benetti, Boschian, Brovedani, Contento.
Marcatore: Coan (TV), Toffoli (PN)

2) VENEZIA FOOTBALL LAWYERS - AVVOCATI PN 2-4 (1-3) [1^ fase]
Formazione: De Col, Attanasio, Contento (Cesaratto), Tomé, Gasparini, Iodice [C], Fasan, Rumiel, Tirelli (Martini), Gurnari (Capuzzo), Toffoli (Zanardo). A disposizione: Brovedani.
Marcatori: Rossi (VE), Tirelli (PN), Tirelli (PN), Tirelli (PN), Rodelli (VE), Tirelli (PN).

3) AVVOCATI PN - JUS VICENZA 2-1 (1-0) [1^ fase]
Formazione: Cornacchia, Cesaratto (Boschian), Contento, Tomé, Rumiel, Iodice [C], Fasan, Attanasio, Tirelli, Gurnari (Gullo) (Martini), Capuzzo (Toffoli). A disposizione: Brovedani, Ragogna, Vicenzotto.
Marcatori: Tirelli (PN), Vicentini (VI), Tirelli (PN)

4) AVVOCATI PN - JUS SPORT BRESCIA 3-1 (2-0) [1^ fase]
Formazione: Cornacchia, Tomè, Cesaratto (Gasparini), Rumiel, Pergola, Iodice [C] (Contento), Fasan (Benvenuti), Attanasio, Tirelli, Gurnari (Toffoli), Capuzzo (Martini). A disposizione: De Col, Luisa Vissat, Boschian.
Marcatori: Capuzzo (PN), Tirelli (PN), Martini (PN), aut. Gasparini (BS)

5) JUS SPORT BASSANO - AVVOCATI PN 1-4 (1-2) [1^ fase]
Formazione: De Col, Benvenuti, Contento (Boschian), Rumiel, Pergola (Cesaratto), Iodice, Fasan, Benetti (Capuzzo), Tirelli, Gurnari, Toffoli (Sarcinelli). A disposizione: Cornacchia, Brovedani.
Marcatori: Rumiel (PN), Conte (BA), Rumiel (PN), Tirelli (PN), Tirelli (PN)

6) AVVOCATI PN - DURALEX REGGIANA 4-0 (2-0) [1^ fase]
Formazione: De Col, Lorenzon, Gasparini, Rumiel, Tomè (Cesaratto), Brovedani (Boschian), Fasan, Attanasio, Tirelli (Vicenzotto), Ros [C] (Iodice), Toffoli (Ragogna).
Marcatori: Toffoli, Toffoli, Toffoli, Vicenzotto.

7) AVVOCATI PN – JUS SPORT BASSANO 3-0 (a tavolino) [semifinale]
Gli avversari, per carenza di organico, rinunciano alla semifinale

8) AVVOCATI PN - JUSPORT PADOVA 2-0 (1-0) [finalissima]
Formazione: Cornacchia, Cesaratto (Toffoli), Lorenzon (Contento), Gasparini, Gullo, Iodice [C], Fasan, Attanasio, Tirelli (Benetti), Gurnari, Benvenuti (Martini). A disposizione: Brovedani, Rumiel, Luisa Vissat, Pergola, Ragogna.
Marcatori: Benvenuti, Benvenuti.


LA ROSA (presenze)
PORTIERI
Cornacchia Matteo (4), De Col Andrea (3).
DIFENSORI
Bellotto Andrea (0), Boschian Luca (3), Cesaratto Ivan (6), Contento Manlio (5), Feltrin Michele (0), Gasparini Fabio (5), Iodice Enrico (7), Lorenzon Emanuele (2), Marzona Lorenzo (1), Luisa Vissat Paolo (0), Pergola Eugenio (2), Ros Emo (1).
CENTROCAMPISTI
Attanasio Matteo (5), Benvenuti Andrea (3), Brovedani Matteo (1), Costanza Pierfrancesco (0), De Gottardo Luca (1), Fasan Gino (7), Gullo Pietro (3), Gurnari Fabrizio “Pippo” (5), Rumiel Alberto (6), Sarcinelli Enrico (2), Stella Marco (0), Tauro Alessandro (0), Toffoli Michele (7), Tomè Massimo (4), Zanardo Luca (1).
ATTACCANTI
Benetti Enrico (2), Capuzzo Renè (5), Martini Giovanni (5), Ragogna Pietro (1), Tirelli Mattia (6), Vicenzotto Paolo (1).


1^ FASE

1^ GIORNATA (15/03)
0-1 Mantova - Brescia
1-4 Reggio Emilia- Padova
1-1 Treviso – PORDENONE (10.03)
0-1 Vicenza – Venezia

2^ GIORNATA (22/03)
3-0 Brescia – Reggio Emilia (09.04)
2-4 Treviso - Bassano (26/03)
3-0 Venezia – Mantova
2-0 Vicenza - Padova

3^ GIORNATA (29/03)
2-0 Bassano - Reggio Emilia (02.04)
1-3 Brescia – Treviso (10.05)
2-2 Mantova – Vicenza
0-3 (tav.) Venezia – Padova (05.06)

4^ GIORNATA (05/04)
1-2 Padova - Brescia
2-4 Venezia – PORDENONE
2-2 Vicenza – Bassano (09.04)

5^ GIORNATA (12/04)
2-1 PORDENONE - Vicenza
1-5 Reggio Emilia – Venezia
2-1 Padova – Bassano (16.04)

6^ GIORNATA (10/05)
0-1 Reggio Emilia - Mantova
8-0 Padova – Treviso (21.05)

7^ GIORNATA (17/05)
2-1 Mantova – Treviso
3-1 PORDENONE - Brescia

8^ GIORNATA (24/05)
1-4 Bassano – PORDENONE (21.05)
3-0 (tav.) Brescia - Vicenza
3-2 Treviso – Venezia (28.05)

9^ GIORNATA (07/06)
4-0 PORDENONE – Reggio Emilia (24.05)
3-2 Bassano – Mantova (04.06)


CLASSIFICA 1^ FASE
16 AVVOCATI PORDENONE
12 JUS SPORT BRESCIA
12 JUSPORT PADOVA
10 JUS SPORT BASSANO**
9 VENEZIA FOOTBALL LAWYERS*
7 FORO VIRGILIANO
7 JURIS MARCA TREVISO
5 JUS VICENZA
0 DURALEX REGGIANA

* ritirata dal Torneo nel corso della 1^ fase
** non presente alle finali

SEMIFINALI
Brescia – Padova 1-2 (14.06) tamburino (pd), biasia (pd), caruso (bs)
PORDENONE – Bassano 3-0 tav. (16.06)


FINALE 5°/7°
Vicenza - Reggio Emilia 1-0 marra
Reggio Emilia - Treviso 0-0
Treviso - Vicenza 1-0 talluto


FINALE 3°/4°
Mantova – Brescia 0-2 sbarbada, soldà


FINALISSIMA
PORDENONE – Padova 2-0 benvenuti, benvenuti



CLASSIFICA MARCATORI
9 reti: TIRELLI (PORDENONE)
5 reti: Biasia (Padova)
4 reti: Chincarini (Bassano), Tamburino (Padova), TOFFOLI (PORDENONE), Rossi (Venezia)
3 reti: Di Benedetto (Bassano), Zivelonghi (Mantova), Grassetto (Padova), Colletti (Treviso), Niero (Venezia)
2 reti: Caruso (Brescia), Cavicchini (Mantova), Cappa (Padova), Rondello (Padova), BENVENUTI (PORDENONE), RUMIEL (PORDENONE), Coan (Treviso), Dussin (Treviso), Michielan (Treviso), Fumarola (Venezia), Longo (Venezia), Marra (Vicenza), Rizzato F. (Vicenza), Vicentini (Vicenza)
1 rete: Agostini (Bassano), Badona Monteiro (Bassano), Orsini (Bassano), Rebecchi (Bassano), Tessarolo (Bassano), Abate (Brescia), Belleri (Brescia), Bonometti (Brescia), Marocchi (Brescia), Pagliuca (Brescia), Piccolo (Brescia), Sbarbada (Brescia), Soldà (Brescia), Bianchi (Mantova), Tedoldi (Mantova), Bazzon (Padova), CAPUZZO (PORDENONE), MARTINI (PORDENONE), VICENZOTTO (PORDENONE), Pellati (Reggio Emilia), Simonazzi (Reggio Emilia), Brugnaro (Treviso), Talluto (Treviso), Cagnin (Venezia), Rodelli (Venezia), Magaraggia (Vicenza), Pelliccione (Vicenza).
.

martedì 22 luglio 2014

CAMPIONATO AMATORI - I numeri della stagione



IL CAMMINO IN CAMPIONATO
01) AVVOCATI PN - RAMS MANIAGO 6-1 (2-0)
Formazione: Cornacchia, Bellotto, Benvenuti, Rumiel, Pergola (Contento), Iodice [C], Fasan (Boschian), Gurnari (Zanardo), Tirelli, Gullo, Toffoli (Capuzzo). A disposizione: Cesaratto.
Marcatori: autogol, Tirelli, Benvenuti, Tirelli, Tirelli, Capuzzo.

02) AVIANO FUTBOL CLUB - AVVOCATI PN 0-3 (0-2)
Formazione: De Col, Bellotto, Contento (Pergola), Rumiel, Toffoli (Zanardo), Iodice [C] (Luisa Vissat), Fasan (Cesaratto), Gurnari (Costanza), Tirelli, Gullo, Benvenuti (Boschian).
Marcatori: Toffoli, Toffoli, Zanardo.

03) SPORTING PORCIA - AVVOCATI PN 1-1 (1-0)
Formazione: Cornacchia, Bellotto, Benvenuti (Costanza), Rumiel, Pergola (Contento), Iodice [C] (Luisa Vissat), Fasan, Feltrin, Tirelli (Capuzzo), Zanardo (Gullo), Toffoli (Brovedani).
Marcatore: Feltrin.

04) AVVOCATI PN - FONTANA 09 ITAS ASS.NI 0-0
Formazione: Cornacchia, Bellotto, Contento, Feltrin, Cesaratto (Tomé), Iodice [C], Fasan, Brovedani (Costanza), Toffoli, Gullo, Vicenzotto (Capuzzo). A disposizione: Boschian, Ros.

05) MILAN CLUB - AVVOCATI PN 2-1 (1-1)
Formazione: Cornacchia, Bellotto (Contento), Cesaratto (Luisa Vissat), Feltrin, Pergola, Iodice [C], Fasan, Toffoli (Langer), Capuzzo (Boschian), Gullo, Gasparini. A disposizione: Brovedani.
Marcatore: Toffoli.

06) POLISPORTIVA SAN GIACOMO - AVVOCATI PN 0-0
Formazione: Cornacchia, Tomé, Contento (Bellotto), Stella, Pergola, Iodice [C], Fasan, Carpi (Costanza), Capuzzo (Martini), Gullo, Vicenzotto (Toffoli).

07) AVVOCATI PN - CALCIO GIAIS 0-2 (0-0)
Formazione: Cornacchia, Tomé, Contento, Feltrin, Pergola (Luisa Vissat), Iodice [C], Fasan (Costanza), Carpi (Martini), Tirelli (Capuzzo), Gullo, Toffoli (Vicenzotto). A disposizione: Boschian.

08) AVVOCATI PN - CASARSA SAN GIOVANNI 1-1 (1-1)
Formazione: Cornacchia, Tomé (Boschian), Contento, Pergola, Iodice [C], Carpi (Luisa Vissat), Toffoli (Costanza), Rumiel, Tirelli, Zanardo (Vicenzotto), Capuzzo (Martini). A disposizione: Benetti.
Marcatore: Tirelli.

09) LIVENTINA - AVVOCATI PN 1-1 (0-1)
Formazione: Cornacchia, Boschian, Contento, Benetti (Costanza), Pergola, Iodice [C], Toffoli, Carpi, Tirelli, Gullo (Bellotto), Vicenzotto. A disposizione: Zanardo.
Marcatore: Tirelli.

10) AVVOCATI PN - PIZZERIA ABRUZZESE 4-2 (1-1)
Formazione: Cornacchia, Bellotto, Toffoli (Boschian), Tomé, Pergola (Contento), Iodice [C], Fasan (Zanardo), Rumiel, Tirelli, Gurnari (Luisa Vissat), Vicenzotto (Benetti). A disposizione: Ros.
Marcatori: Tirelli, Tirelli, Benetti, Benetti.

11) AVVOCATI PN - ARZENE 0-2 (0-1)
Formazione: Cornacchia, Tomé (Capuzzo), Contento, Gullo (Martini), Pergola, Iodice [C], Fasan (Costanza), Carpi (Benetti), Tirelli, Gurnari (Luisa Vissat), Toffoli (Vicenzotto). A disposizione: Cesaratto.

12) AVVOCATI PN - SPORTING PORCIA 2-0 (1-0)
Formazione: Cornacchia, Tomé, Contento, Luisa Vissat [C], Cesaratto, Toffoli, Fasan, Gullo, Tirelli, Tauro (Costanza), Capuzzo (Zanardo). A disposizione: Brovedani, Iodice, Ros.
Marcatori: Capuzzo, Toffoli.

13) AVVOCATI PN – AVIANO FUTBOL CLUB 2-0 (a tavolino)*
Formazione: Cornacchia, Tomè, Contento, Cesaratto, Rumiel, Iodice [C], Fasan, Gullo, Martini, Carpi, Benetti. A disposizione: Boschian, Giugno, Luisa Vissat, Ros, Zanardo, Vicenzotto.
*Causa ritiro della squadra di Aviano a Campionato in corso, tutte le gare del girone di ritorno contro l'Aviano sono state annullate

14) R.A.M.S. MANIAGO - AVVOCATI PN 0-1 (0-1)
Formazione: De Col, Cesaratto, Contento, Rumiel, Toffoli (Vicenzotto), Iodice [C] (Tauro), Fasan, Gullo (Zanardo), Martini, Carpi (Boschian), Capuzzo (Giugno). A disposizione: Costanza, Luisa Vissat.
Marcatore: Rumiel.

15) DANDOLO - AVVOCATI PN 1-1 (1-1)
Formazione: Cornacchia, Cesaratto, Toffoli, Luisa Vissat [K] (Brovedani), Pergola, Iodice (Costanza), Fasan, Gullo, Tirelli (Giugno), Rumiel, Capuzzo (Martini).
Marcatore: Rumiel.

16) AVVOCATI PN - MILAN CLUB 0-1 (0-0)
Formazione: Cornacchia, Cesaratto, Contento, Gasparini (Rumiel), Toffoli, Iodice [C], Fasan, Gullo, Vicenzotto (Martini), Carpi, Capuzzo (Boschian). A disposizione: Ros, Zanardo.

17) FONTANA 09 ITAS ASS.NI - AVVOCATI PN 2-1 (1-1)
Formazione: Cornacchia, Cesaratto (Stella), Contento, Zanardo, Rumiel, Iodice, Fasan (Costanza), Tomé, Ragogna [C] (Giugno), Carpi, Toffoli (Brovedani). A disposizione: Ros.
Marcatore: Fasan.

18) AVVOCATI PN - POL. SAN GIACOMO SEDRANO 1-1 (1-0)
Formazione: Cornacchia, Tomé, Contento, Gasparini, Rumiel, Iodice [C], Fasan, Gullo (Boschian), Capuzzo (Tauro), Zanardo (Vicenzotto), Toffoli (Tirelli). A disposizione: Luisa Vissat.
Marcatore: Toffoli.

19) CALCIO GIAIS - AVVOCATI PN 1-1 (0-1)
Formazione: Cornacchia, Zaffino, Contento, Tomé, Toffoli (Boschian), Iodice [C], Fasan, Gullo (Tauro), Capuzzo (Tirelli), Brovedani (Carpi), Vicenzotto (Ragogna).
Marcatore: Tomè.

20) CASARSA SAN GIOVANNI - AVVOCATI PN 3-0 (2-0)
Formazione: Cornacchia, Cesaratto, Contento (Boschian), Campagnaro, Rumiel, Iodice [C], Fasan, Carpi, Tirelli (Capuzzo), Brovedani (Costanza), Toffoli (Giugno).

21) PIZZERIA ABRUZZESE - AVVOCATI PN 2-1 (1-0)
Formazione: Cornacchia, Tomé, Gasparini, De Gottardo, Rumiel, Contento (Boschian), Toffoli (Giugno), Carpi, Ragogna [C] (Benetti), Brovedani (Costanza), Capuzzo. A disposizione: Iodice.
Marcatore: Gasparini

22) ARZENE - AVVOCATI PN 0-1 (0-0)
Formazione: Cornacchia, Cesaratto, Contento [C], Stella, Toffoli, Rumiel, Fasan, Tauro (Benvenuti), Tirelli (Ragogna), Carpi (Giugno), Vicenzotto (Martini). A disposizione: Iodice.
Marcatore: Toffoli

23) AVVOCATI PN – AMATORI DANDOLO 1-1 (0-0)
Formazione: Cornacchia, Cesaratto, Contento, Rumiel, Pergola (Boschian), Iodice [C], Toffoli (Costanza), Gurnari (Benetti), Tirelli (Giugno), Gullo, Capuzzo.
Marcatore: Gullo

24) AVVOCATI PN - LIVENTINA 1-0 (1-0)
Formazione: Cornacchia, Da Ros, Boschian, Gullo, Brovedani (Giugno), Iodice [C], Benvenuti (Costanza), Gurnari (Rumiel), Toffoli, Tauro (Fasan), Benetti.
Marcatore: Gurnari.


MARCATORI
7 reti: TIRELLI Mattia ("Tirex") 
6 reti: TOFFOLI Michele ("The Dancer") 
2 reti: BENETTI Enrico ("The witness"), CAPUZZO Renè ("Pinciagrilli"), RUMIEL Alberto ("Rumnold") 
1 rete: BENVENUTI Andrea ("Serpentina"), FASAN Gino, FELTRIN Michele ("Feltrinho"), GASPARINI Fabio ("El Perticon"), GULLO Pietro ("Il Gobbo"), GURNARI Fabrizio ("Pippo"), TOME' Massimo, ZANARDO Luca ("Anguillon")


LA ROSA (presenze)
PORTIERI 
Cornacchia Matteo (21), Da Ros Leopoldo (0), De Col Andrea (2)

DIFENSORI 
Bellotto Andrea (8), Boschian Luca (14), Cesaratto Ivan (11), Contento Manlio (21), Da Ros Diego (1), Feltrin Michele (4), Gasparini Fabio (4), Iodice Enrico (20), Luisa Vissat Paolo (9), Pergola Eugenio (12).

CENTROCAMPISTI 
Benvenuti Andrea (5), Brovedani Matteo (8), Campagnaro Matteo (1), Carpi Tomas (12), Costanza Pierfrancesco (15), De Gottardo Luca (1), Fasan Gino (19), Giugno Giorgio (8), Gullo Pietro (17), Gurnari Fabrizio "Pippo" (6), Ros Emo (0), Rumiel Alberto (15), Stella Marco (3), Tauro Sandro (6), Toffoli Michele (23), Tomè Massimo (11), Zaffino Marco (1), Zanardo Luca (9).

ATTACCANTI 
Benetti Enrico (6), Capuzzo Renè (17), Langer Stefan (1), Martini Giovanni (8), Ragogna Pietro (4), Tirelli Mattia (15), Vicenzotto Paolo (12).
 

lunedì 7 luglio 2014

MEMORIAL BROVEDANI - Consumata l'11^ edizione nel ricordo di Franco...



PORDENONE - Nel primo sabato di luglio, come è tradizione da ormai oltre dieci anni, l'appuntamento fisso in casa neroverde è con il Memorial Brovedani, un'occasione imperdibile per la più classica delle rimpatriate a sfondo calcistico. Tutti in campo indossando le prestigiose casacche di Inter, Juventus e Milan, per poi ritrovarsi la sera a tavola, nel ricordo comune di Franco Brovedani, membro perpetuo della stirpe degli "avvocati pallonari".
Tradizionalmente il Memorial si è sempre articolato in due momenti distinti nell'arco della giornata: quello per gli "intimi", nella mattinata, con la salita a Clauzetto, il saluto a Franco ed il frugale pranzo a "casa Brovedani"; quello allargato, nel pomeriggio ed alla sera, con il triangolare di calcio e la cena a seguire.
Ma quest'ultima edizione (l'undicesima, per la cronaca) si preannunciava come un'edizione "speciale", se non addirittura unica, in considerazione dei prevedibili riflessi legati al recente trionfo dei ramarri togati nell'Avvocup, ancora attuale più che mai. La banda neroverde era chiamata infatti ad onorare il fioretto espresso con giuramento solenne, nell'improbabile eventualità di un clamoroso successo nella (fin qui) stregata competizione: il pellegrinaggio fino a Clauzetto, rigorosamente a piedi, indossando la maglia a strisce verticali neroverdi, divenuta oramai cimelio storico, nonché viva testimonianza della epica finale di Mantova.
La mattinata di sabato assumeva dunque un significato particolare, considerato che si sarebbe compiuto di fatto l'ultimo rito celebrativo dei novelli CAMPIONI. All'appello hanno risposto solamente 10 CAMPIONI (purtroppo), che rappresentano però l'ossatura portante della squadra di quest'anno: Cesaratto, Cornacchia, Fasan, Gullo, Gurnari, Iodice (con tanto di papillon per l'occasione!), Pergola, Ros, Rumiel ed il padrone di casa Brovedinho, motorizzato all'occorrenza per prestare immediato soccorso nell'ipotesi (non propriamente remota) in cui uno dei pellegrini potesse essere colto da malore nel corso della risalita.
I dieci CAMPIONI, abbigliati in modo consono come da accordi, si sono presentati alle ore 10:00 in località Castelnovo del Friuli, muniti di un carretto (procurato da Fasan, autentico “Eta Beta” del gruppo!) da trainare lungo i 5 chilometri di risalita. Il ruolo del “carretto della festevolezza” (questo il battesimo del mezzo effettuato in loco) era semplicemente quello di “appesantire” la penitenza: si è reso così necessario caricarlo fino al limite della capienza, con il materiale più svariato a disposizione (birra, Prosecco, pane, formaggio salato...).
L'ascensione si è consumata in due ore abbondanti, suddivise in sessioni di traino da 7 minuti per ciascun pellegrino, senza registrare significative perdite. I tempi si sono dilatati a causa delle tre soste effettuate nelle apposite aree di ristoro, all'esito delle quali si è registrato un sensibile alleggerimento del carretto.
Giunti a Clauzetto si è pranzato nello splendido terrazzo di “Casa Brovedani”, dopo di che si è saliti in quota per portare un saluto a Franco. Crediamo che il Padrone di casa, amante dichiarato della pelota, abbia sicuramente apprezzato la visita in tenuta neroverde. Nel pomeriggio presso il campo dell'Aurora a Borgomeduna si è dato corso al consueto triangolare che, mai come quest'anno, si è svolto all'insegna del massimo equilibrio. Il derby meneghino, che ha aperto il Torneo, e la successiva sfida tra rossoneri e bianconeri, si sono concluse entrambe a reti inviolate ed hanno poi visto prevalere dal dischetto rispettivamente Inter e Milan.
L'equilibrio si è infranto nell'ultima sfida con l'incursione di Thomas Owusu (ex attaccante del Tamai in serie “D”) in casacca nerazzurra che, imperversando a mo' di Gulliver tra i lillipuziani, ha deciso le sorti del Torneo in favore dell'Inter.   
Ecco nel dettaglio il tabellino delle gare:
INTER – MILAN 0-0 (4-2 d.r.)
MILAN – JUVENTUS 0-0 (6-5 d.r.)
JUVENTUS – INTER 1-3 owusu (I), owusu (I), owusu (I), brosolo (J)
Dopo la parte calcistica e la meritata doccia, è giunta una clamorosa sorpresa: presso il chiosco sono stati messi in vendita gli album e le figurine dei “CAMPIONI NEROVERDI”! Per qualche attimo si è avuto così un nostalgico ritorno al passato, respirando quel meraviglioso profumo d'infanzia, con giovani e meno giovani indaffarati a scambiarsi ed incollare le “FIGU”... Figurine davvero speciali...
Infine la serata con la cena collettiva presso la “Residenza Pollini” in Cordenons, ove campeggiava sontuosa su un tavolo posto al centro del cortile la gigantesca Coppa dei Campioni.
Ciao Franco e grazie, arrivederci al prossimo anno...