.

.

lunedì 23 maggio 2016

AVVOCUP - Considerazioni ed altro... (di Toni Pollini)

 
Carissimi Amici,
se fossi dovuto intervenire Venerdì 20 Maggio subito dopo aver comunicato ai disponibilissimi colleghi di Firenze che non saremmo potuti essere presenti il giorno dopo Sabato 21 Maggio avendo constatato l’impossibilità di raggiungere il fatidico numero 11 di atleti per scendere in campo, nonostante avessi tentato di invitare ex, convalescenti,amici di amici e persino GUALCO che ci aveva fatto un pensierino. Tutto inutile. Reazione Immediata: Chiusura immediata di ogni attività e tutti liberi di coltivare ognuno, il proprio sogno chi a lavorare il sabato, chi in viaggio, chi a concerto, chi allo stadio, chi il compleanno etc etc.
In questo modo avrei penalizzato anche coloro che avevano rinunciato ai loro affetti per rispettare l’impegno del 21 Maggio a Firenze. L’impegno era noto a tutti fin dal 30 Aprile 2016.
Abbiamo, meglio, ho fatto una pessima figura con gli amici di Firenze, che ci avevano organizzato una festosa accoglienza.
Ci sono stati, quest’anno, molti segnali che non possono condurre che ad una triste considerazione.
La struttura organizzativa e la partecipazione scricchiolano ed abbiamo poi avuto crolli, come quest’ultimo, che ci devono far pensare alla necessità di ricorrere ad una completa ristrutturazione, sempre che lo vogliate. E’ vero che l’incidenza degli infortuni ha gravemente condizionato la normale programmazione me è altrettanto vero che la partecipazione all’allenamento del mercoledì si assottiglia sempre più.
Cosa fare? Io ho necessità di riposare. Quindi per le finali 18 Giugno 2016 a Caldogno (VI) non ci sarò.
Ripensamenti, dopo essermi consultato con Vera, sospendo.
(se qualcuno può essere interessato avrà tutta la nostra collaborazione), L’incontro del primo Sabato di Luglio per il tradizionale triangolare JV–IN-MI, Maglie e attrezzature a disposizione. Decisione dovuta anche al fatto che il termine decennale del MEMORIAL è scaduto.
Conclusioni:
  1. Per me stagione conclusa.
  2. A disposizione maglie, palloni, medicinali, documenti, contatti , coppe etc etc.
Toni
.
 

sabato 21 maggio 2016

AVVOCUP - I risultati in tempo reale
















GENOVA LEX - BERGAMO LEX 9-1
Marcatori: Zonca (BG), Botto (GE), Botto (GE), Botto (GE), Menegatti (GE), Menegatti (GE), Menegatti (GE), Gagliardi (GE), Lamattina (GE), Faraci (GE)

JUS SPORT BRESCIA - DURALEX REGGIANA 1-0
Marcatore: Losi

TOGHE NEL PALLONE BOLOGNA - FORO VIRGILIANO 3-1
Marcatori: Magri (MN), Giampaolo (BO), Selva (BO), Giovine (BO)

AVVOCATI FIRENZE - AVVOCATI PORDENONE n.d.
.

mercoledì 18 maggio 2016

AVVOCUP - Le convocazioni per sabato 21 a Firenze (di Toni Pollini)


TRASFERTA ANNULLATA PER CARENZA DI ORGANICO...


AVVOCATI FIRENZE – AVVOCATI PORDENONE. INIZIO PARTITA ORE 15,00. SI CHIEDE UN ULTIMO SACRIFICIO. CONVOCAZIONI PER LE ORE 9,30 PARCHEGGIO PISCINA. A 11,30 PREVISTA SOSTA PER PRANZO.
ECCO I NOMI DEI CONVOCATI PER LA TRASFERTA DI FIRENZE:
ATTANASIO MATTEO – BELLOTTO ANDREA – BROSOLO OLIVER - CESARATTO IVAN – COAN STEFANO – DA ROS DIEGO – FASAN GINO - GASPARINI FABIO – GURNARI FABRIZIO PIPPO – IODICE ENRICO LORENZON EMANUELE – MOLARO CRISTIAN – PERGOLA EUGENIO – RUMIEL ALBERTO – TIRELLI MATTIA – TOME ‘ MASSIMO - VOLLARO ADRIANO – ZANARDO LUCA – PAOLINI NICOLA.
CAMPO DELLA RONDINELLA G.BOZZI VIA XIMENES ZONA VIA SENESE ALLE DUE STRADE FIRENZE . USCITA FIRENZE. IMBRUNETA.
DOPO LA PARTITA SAREMO OSPITI DEI COLLEGHI FIORENTINI.
AVRO’ COME OSPITI PAPU, SPERANZIN E ZUZZI CON I QUALI, IL GIORNO DOPO, ASSISTEREMO ALLA PARTITA PISA – PORDENONE.
E’ NECESSARIO VERIFICARE I MEZZI A DISPOSIZIONE PER LA TRASFERTA.
POTREBBE ESSERE UN’IDEA AFFITTARE UN PULMINO, SE GINO VIENE CON IL SUO, EVITANDO COSI' IL RICORSO A 4-5 AUTOMOBILI. VERIFICHEREMO.
ATTENDO CONFERMA.
GRAZIE.
TONI
.

domenica 15 maggio 2016

TORNEO DI LIGNANO - I risultati in tempo reale


DOMENICA 15
Avvocati PN - FC Insolvenz 2-0 (vollaro, vollaro)
Avvocati Amburgo - Venezia Football Lawyers 0-1
FC Insolvenz - Avvocati Monaco 0-3
Avvocati PN - Venezia Football Lawyers 0-3
Avvocati Monaco - Avvocati Amburgo 0-0

CLASSIFICA FINALE
12 Venezia Football Lawyers
9 Avvocati PN
3 Hamburger Krisen Kicker
3 Rechtsanwaltskammer Munchen
0 FC Insolvenz Wien


sabato 14 maggio 2016

AVVOCUP - I risultati in tempo reale
















JUS SPORT BRESCIA - JUSPORT PADOVA 1-3
Marcatori: Di Maggio (PD), Trevisanello (PD), Rota G. (BS), Biasia 'r' (PD)

JUS VICENZA - TOGHE NEL PALLONE BOLOGNA 0-3
Marcatori: Pucci, Pizzirani, autorete
.

TORNEO DI LIGNANO - I risultati in tempo reale


SABATO 14
Avvocati PN - Avvocati Amburgo 1-0 (brosolo)
FC Insolvenz - Venezia Football Lawyers 0-4
Avvocati Monaco - Avvocati PN 1-2 (fasan, fasan)
Avvocati Amburgo - FC Insolvenz 3-0
Venezia Football Lawyers - Avvocati Monaco 2-0
.
CLASSIFICA PRIMA GIORNATA
6 Venezia Football Lawyers
6 Avvocati Pordenone
3 Avvocati Hamburg
0 Avvocati Munchen
0 FC Insolvenz
.

venerdì 13 maggio 2016

TORNEO DI LIGNANO - il sorteggio in tempo reale


Avvocati PN - lettera A
Venezia Football Lawyers - lettera D
FC Insolvenz - lettera C
Avvocati Monaco - lettera E
Avvocati Amburgo - lettera B


giovedì 12 maggio 2016

mercoledì 11 maggio 2016

TORNEO DI LIGNANO - La formula ed il calendario delle gare

PORDENONE – Il week-end è ormai prossimo ed ecco quindi gli ultimi dettagli relativi alla kermesse eno-gastro-calcistica dell'anno: il VI TORNEO INTERNAZIONALE DEL TERZO TEMPO!
Come detto, la formula del Torneo prevede un girone all'italiana, nel corso del quale tutte le compagini partecipanti si affronteranno tra loro. Al termine delle due giornate, la prima classificata risulterà la squadra vincente (in caso di parità di punti, si ricorrerà ai seguenti criteri: scontro diretto, differenza reti, maggior numero di reti realizzate, maggior numero di litri di birra consumati pro capite).
Di seguito il calendario delle partite (ogni gara avrà la durata di 40', con due tempi da 20', intervallati da 5' di riposo):
.
SABATO 14
ore 12:00 Avvocati PN - Avvocati Amburgo
ore 12:50 FC Insolvenz - Venezia Football Lawyers
ore 13:40 Avvocati Monaco - Avvocati PN
ore 14:30 Avvocati Amburgo - FC Insolvenz
ore 15:20 Venezia Football Lawyers - Avvocati Monaco
.
DOMENICA 15
ore 12:00 Avvocati PN - FC Insolvenz
ore 12:50 Avvocati Amburgo - Venezia Football Lawyers
ore 13:40 FC Insolvenz - Avvocati Monaco
ore 14:30 Avvocati PN - Venezia Football Lawyers
ore 15:20 Avvocati Monaco - Avvocati Amburgo
.
Venerdì sera, nel corso della “maratona dell'aperitivo” verrà effettuato l'abbinamento delle delle squadre con le rispettive lettere mediante sorteggio.
.

lunedì 9 maggio 2016

AVVOCUP - Le convocazioni per giovedì 12 (di Toni Pollini)

 
ORE 20,45 VENEZIA – CAMPO TALIERCIO MESTRE, RITROVO E PARTENZA ORE 19,00 AL PARCHEGGIO PISCINA.
 
ECCO I CONVOCATI:
ATTANASIO MATTEO – BELLOTTO ANDREA - BENVENUTI ANDREA - BROSOLO OLIVIER - CESARATTO IVAN- – COAN STEFANO - CORNACCHIA MATTEO – COSTANZA PIER FRANCESCO –DA ROS DIEGO – DE COL ANDREA –- FASAN GINO – FELTRIN MICHELE - GASPARINI FABIO – GURNARI FABRIZIO (PIPPO) - IODICE ENRICO  LORENZON EMANUELE - LUISA VISSAT PAOLO – MOLARO CRISTIAN - PERGOLA EUGENIO – RUMIEL ALBERTO – SARCINELLI ENRICO - TIRELLI MATTIA - TOME’ MASSIMO – VOLLARO ADRIANO - ZANARDO LUCA.
 
SI PREGA DI CONFERMARE.
TONI
.

domenica 8 maggio 2016

AMATORI - Si chiude con un sconfitta...


Il Tabellino
FC CASTIONS - AVVOCATI PN 3-1 (1-1)
Formazione: Coan, Bellotto, Molaro (Zanardo), Luisa Vissat [C] (Da Ros), Pergola, Gasparini, Costanza, Gurnari, Tirelli, Feltrin, Vollaro.
Marcatori: Vollaro.
 
ORCENICO SUPERIORE (PN) - Si conclude così il Campionato Amatori 2015/2016 che, per una svariata serie di motivi, si era trasformato negli ultimi tempi in una lenta agonia. La cosa più bella da segnalare è senza dubbio la lunga coda del "terzo tempo", protratto fino al calar della sera...
.

sabato 7 maggio 2016

AVVOCUP - I risultati in "tempo reale"
















BERGAMO LEX - JURIS MARCA TREVISO 0-5
Marcatori: autorete, Meneghin, Meneghin, Talluto, Caneva

FORO VIRGILIANO - JUS VICENZA 1-1
Marcatori: "Kung Fu Panda" Ferrari (MN), Coltro (VI)

DURALEX REGGIANA - JUSPORT PADOVA 0-3
Marcatori: Cappa, Trevisanello, Gianolli
.

giovedì 5 maggio 2016

AMATORI - Le convocazioni per sabato 7 (di Toni Pollini)

 
APPUNTAMENTO ORE 14.15 A ORCENICO SUPERIORE. AVVERSARIO IL CASTIONS 2014, INIZIO PARTITA ORE 15,00.
 
BELLOTTO ANDREA - BROVEDANI MATTEO – CESARATTO IVAN - COAN STEFANO - COSTANZA PIERFRANCESCO - DA ROS DIEGO – DE COL ANDREA - FASAN GINO – FELTRIN MICHELE - GASPARINI FABIO - GURNARI FABRIZIO PIPPO MOLARO CRISTIAN – PERGOLA EUGENIO - RAGOGNA PIETRO – SARCINELLI ENRICO - TAURO ALESSANDRO – TIRELLI MATTIA – TOME’ MASSIMO – VICENZOTTO PAOLO – ZANARDO LUCA.
 
SI PREGA DI CONFERMARE.
GRAZIE.
TONI
AVVOCUP: IL 21 MAGGIO A FIRENZE STADIO DELLA RONDINELLA, TERRENO SINTETICO ULTIMA GENERAZIONE. CON VENEZIA DURANTE LA SETTIMANA A VENEZIA
.

martedì 3 maggio 2016

TORNEO LIGNANO - Tutto pronto per la sesta edizione del Torneo Internazionale del Terzo tempo

PORDENONE – Oramai mancano solo dieci giorni alla straordinaria kermesse calcistica forense, curata ed organizzata dai ramarri, che si terrà a Lignano Sabbiadoro. Dunque, dopo aver toccato i lidi di Vienna (due volte), Bilbao, Venezia e Monaco di Baviera, la prestigiosa manifestazione internazionale è approdata in terra friulana. Ogni dettaglio è stato curato nel minimo particolare, a cominciare dalla location, il Villaggio Adriatico Getur, sessanta ettari di verde ed una lunghissima lingua di mare che dista 20 m, dove alloggerranno gli ospiti e dove si consumerà la parte calcistica dell'evento.
Nonostante i tempi ristretti (Mondiale ed Europeo si organizzano in quattro anni, il Torneo del Terzo Tempo in un anno solo!), il comitato organizzatore ha sistemato ogni tassello al proprio posto, dando forma ad un mosaico che risulta a dir poco promettente.
Le compagini che prenderanno parte al Torneo, sfidandosi l'un l'atra in un girone all'italiana, sono cinque: oltre agli Avvocati Pordenone, ci saranno i colleghi di Venezia, gli amici della FC Insolvenz Vienna, gli avvocati di Monaco di Baviera ed i colleghi fallimentaristi di Amburgo.
Di seguito il programma della manifestazione:
.
VENERDI' 13
Dalle ore 19:00 e seguenti “maratona dell'aperitivo” presso il Wine Bar MO.VI.L., situato sul lungomare di Lignano Pineta (sotto la passeggiata sopraelevata) a 20 mt. dall'ufficio dello stabilimento balneare n. 4, si affaccia direttamente sulla spiaggia.
.
SABATO 14
Dalle ore 09:00 alle ore 11:00, 1^ fase di smaltimento  della “maratona dell'aperitivo".
Dalle ore 11:00 alle ore 17:00, Torneo di calcio a 11 presso il campo di gioco in sintetico “datato” del Villaggio Getur (a breve il tabellone degli abbinamenti delle gare).
Dalle ore 17:00 alle ore 17:30, doccia e/o bagno in mare dei giocatori scesi in campo.
Dalle ore 17:30 alle ore 20:00, 2^ fase di smaltimento  della “maratona dell'aperitivo”.
Dalle ore 20:00 e seguenti, cena di gruppo al Ristorante La Granseola (a breve il menù).
http://www.lagranseolaristorantelignano.it/chi-siamo.html
.
DOMENICA 15
Dalle ore 09:00 alle ore 12:00, 1^ fase di smaltimento “cena Granseola”
Dalle ore 12:00 alle ore 17:00, Torneo di calcio a 11 presso il campo di gioco in “sintetico datato” del Villaggio Getur.
Dalle ore 17:00 alle ore 17:30, doccia e/o bagno in mare dei giocatori scesi in campo.
Dalle ore 17:30 alle ore 20:00, 2^ fase di smaltimento "cena Granseola".
Dalle ore 20:00 e seguenti, cena di gruppo presso la Terrazza a Mare, con serata musicale e premiazioni a seguire.

Appuntamento a breve per gli ulteriori dettagli...
.

domenica 1 maggio 2016

AMATORI - I ramarri cadono con onore sull'asfalto di Cordignano...


Il Tabellino
TECNOCAD - AVVOCATI PORDENONE 4-1 (2-0)
Formazione: Coan, Tomè, Da Ros, Iodice [C], Pergola, Gasparini, Attanasio, Gurnari, Tirelli, Zanardo, Vicenzotto (Cibin). A disposizione: Ros.
Marcatore: Tirelli.
 
VILLA DI VILLA (TV) - Purtroppo, in questo infimo Campionato che dovrebbe disputarsi all'insegna del puro divertimento, capita che arrivando al campo di gioco ci si auguri di terminare al più presto l'agonia. I presupposti della gara di sabato erano i seguenti: i neroverdi, rimaneggiatissimi (eufemismo!), con qualche immancabile acciaccato e costretti ai giochi di... "prestigio", si trovavano ad affrontare la capolista Tecnocad, dominatrice incontrastata del torneo, su di un campo letteralmente impresentabile. Viste le note premesse, si era provveduto a sistemare a bordo campo un pallottoliere per agevolare il compito dell'arbitro. Le cose però, nonostante il netto e meritato successo dei padroni di casa, sono andate diversamente. I togati hanno disputato una gara attenta e più che dignitosa, capitolando due volte per tempo (tre delle quattro marcature, peraltro, risultano viziate da evidenti falli di gioco!), senza mai finire in balia degli avversari e conquistando il punto della bandiera con una bella zuccata di Tirelli su calcio d'angolo. Ora non resta che chiudere con il Castions...
.  

sabato 30 aprile 2016

AVVOCUP - I risultati in "tempo reale" ed i gironi della seconda fase
















JUS VICENZA - VENEZIA FOOTBALL LAWYERS 2-3
Marcatori: Munari (VE), Rodelli (VE), Niero (VE), Coltro (VI), Lancellotta (VI)

DURALEX REGGIANA - JURIS MARCA TREVISO 3-2
Marcatori: Prati (RE), Conselvan (TV), Campion (TV), Prati (RE), Cataliotti (RE)


I 4 GIRONI DELLA SECONDA FASE

GIRONE "A"
(1°A-4°B-6°A)
Genova Lex, Juris Marca Treviso, Bergamo Lex

GIRONE "B"
(2°A-3°B-5°A)
Jus Sport Brescia, DuraLex Reggiana, Jusport Padova

GIRONE "C"
(1°B-4°A-6°B)
Toghe nel Pallone Bologna, Foro Virgiliano, Jus Vicenza

GIRONE "D"
(2°B-3°A-5°B)
Venezia Football Lawyers, Avvocati Firenze, Avvocati Pordenone
.

giovedì 28 aprile 2016

DA PALMA DE MALLORCA - Palma res: una vita da mediano (di Renè Capuzzo)


Riflessioni, inflessioni, condivisioni e invitazioni.

Cari ramarri,
dopo 5 mesi passati nellantica isola del contrabbando, ho deciso di condividere con voi i miei pensieri su questo periodo che ho trascorso qui.
 
Per rendervi più partecipi ho deciso di condire il mio flusso di (n) coscienza con foto e musica, perchè non so voi, ma certe volte (maledetta tv) mi trovo a pensare come se fossi in una serie televisiva, con tanto di sottofondo, flashback, melancolia, minchiate e spoiler impossibili.
 
Ad esempio laltro giorno, pensando a cosa e come scrivervi, mi son trovato a pensare al calcio come metafora della vita. Niente di più scontato, e dovuto, per un blog calcistico rigorosamente umoristico, tranne quando si parla di passione.
 
La vita può essere un po tante cose, ma per un calciatore, in fondo, è più facile da pensarla come una partita, no? Magari un popiù lunga, magari senza recupero, magari in cui stai giocando in un ruolo che non senti tuo.
 
Quindi, per raccontarvi un pola mia storia, vorrei iniziare.
 
Arrivo negli spogliatoi, mi guardo in giro. Tutti si stanno cambiando. Tony mi passa la maglia, dice la formazione. Nel frattempo trovo un posto in una panchina e mi cambio anchio.
 
Guardo i miei compagni. C'è chi è ancora un primo pelo e c'è chi invece ha lasciato anche lultimo. C'è chi è serio, chi è carico, chi scherza, chi pensa alla partita, chi pensa al post partita, chi non pensa proprio.
 
Ognuno è pronto ad entrare in campo, a ognuno è dato un ruolo. C'è chi è più portato a fare altro però in campo non sei sempre tu che decidi.
 
Tutti pronti, tutti fuorisi inizia.
 
Tutti schierati, ultimi passaggi, ultimo saluto prima di cominciare.
 
E larbitro fischia.
 
Io inizio a mille. Questa partita voglio giocarla bene.
 
Cambio strada, metto quello che ho imparato nello zaino e inizio a cercare la mia posizione in campo.
 
Nella mia ricerca mi vengono in mente i saggi consigli del dott. Boschian e non posso che sottoscrivere (il CV).
 
Porto con me anche le parole del mister e il suo verbo vai via.
 
Perchè se mai non ti proponi, mai ti arriverà unoccasione.
 
Il bello e il brutto di una partita è che non sai mai come può andare a finire.
 
Non sai mai chi puoi incontrareche potrebbe essere anche diverso da quello che ti aspettavi.

Una cosa è certa però, se stai in campo te la devi giocare.

Sei tu a scegliere se vuoi, se puoi dare di più o se vuoi riposarti.

Tu decidi se correre come un matto o solo quando è il momento giusto.

Sei tu che decidi dove muoverti e solo tu puoi vederti intorno e capire se potrebbe arrivarti un passaggio oppure no.

Se sei fortunato chi te la passa è 1 Pippo, se sei sfortunato è un Pippo 1 (alias pippone).

Tornando a me, io son venuto qui pieno di dubbi: non sapevo la lingua, non sapevo cosa avrei fatto, non avevo una casa, non conoscevo nessuno.
 
Mi sentivo un pocome Abramo, ma senza che Dio mi avesse detto di alzare il culo
 
I casi erano dueo temporeggiavo o giocavo di anticipo. Io ho deciso di fare lo spoiler.
 
Ogni occasione di dire qualcosa a qualcuno la usavo.

Ogni cosa che mi chiedevano a lavoro, la facevo a milleche si veda che i friulani non sono semplicemente distinti, ma sono ottimi ++.

Ogni occasione che si presentava di fare qualcosa, la coglievo, anche a rischio di farmi il paseo maritimo a piedi fino a casa (babba bia quante volte lho fatto ormai).
 
Poi ogni tanto, nel mezzo del cammino verso casa, mi son fermato su una panchina a pensare un po.
 
Il mare ha una capacità unica di farti riflettere, come se le onde ti spingessero dentro i pensieri, oltre a farti salire una setetutta quella schiuma fuori dal bicchiere...
 
E tra i vari pensieri, oltre a una cagnetta, mi trovavo a pensare a cosa ho lasciato e cosa ho guadagnato, se il mio è stato un investimento o una fuga.
 
Cosa ho portato dallitalia?
 
Un podi buona cucina e il segreto di una vita sana

la sacra dottrina dellinterpretazione sistematica

Un podi stile..

un podi sete.

Ognuno è libero di vere il bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto
 
Certo è che o lo secchi o lo riempi
 
Non è che puoi star lì ad aspettare che la birra si scaldi e la sete avanzi
 
Cosa ho portato a casa?
 
Nuovi sapori.

.nuovi amici
 
Incredibili paesaggi, mari, luoghi in cui vedere lo stesso sole di Pordenone tramontare con nuovi giochi di luce
 
Mi sono trovato a indossare maglie diverse (del resto non è che posso andare in giro puzzone), ma per quante maglie posso aver cambiato il cuore che ho è sempre e solo uno, ed è nero verde (con sfumature rosse).
 
E così passano i primi 45 minuti e ripensi a cosa hai fatto fino ad adesso, a dove è cominciato tutto
 
Pensi a dove potresti arrivare
 
e a tutto quello che hai passato per arrivare dove sei, alle cose inutili che ti porti addosso e al fatto che i problemi son problemipunto.
 
In fondo, come mi insegna Pippo, nella vita

a voul bighe, no cjavei

Fine primo tempo
.

mercoledì 27 aprile 2016

AMATORI - Le convocazioni per sabato 30 (di Toni Pollini)

 
APPUNTAMENTO ORE 14,00 A CORDIGNANO LOCALITA’ VILLA DE VILLA, AVVERSARIO TECNOCAD, INIZIO PARTITA ORE 15,00.
PER RAGGIUNGERE IL CAMPO POTRETE PRENDERE CONTATTO CON STEFANO (349-8340730) CHE VI INDICHERA’ IL PERCORSO PIU’ AGEVOLE PER RAGGIUNGERE IL CAMPO DA CALCIO.
 
INDICO I NOMI DI COLORO CHE DOVREBBERO ESSERE IN GRADO DI GIOCARE
ATTANASIO MATTEO – BENVENUTI ANDREA – CESARATTO IVAN - COAN STEFANO - CORNACCHIA MATTEO - COSTANZA PIERFRANCESCO - DA ROS DIEGO -  GASPARINI FABIO – GURNARI FABRIZIO PIPPO  - IODICE ENRICO  - MOLARO CRISTIAN - PERGOLA EUGENIO - RAGOGNA PIETRO - RUMIEL ALBERTO – SARCINELLI ENRICO - TAURO ALESSANDRO - TOME’ MASSIMO – VICENZOTTO PAOLO - VOLLARO ADRIANO – ZANARDO LUCA.
 
IL CAMPIONATO SI CONCLUDERA’ SABATO 7 MAGGIO A ZOPPOLA, AVVERSARIO IL CASTIONS.
CI SARA’ IL TORNEO DI LIGNANO.
IL 21 MAGGIO DOVREMMO OSPITARE IL GENOVA CHE SI E’ DIMOSTRATA DISPONIBILE A VENIRE A PORDENONE.
DOVREMMO INVECE AFFRONTARE BERGAMO A CASA SUA O IL 28 MAGGIO O IL 2 GIUGNO. VEDREMO.
ATTENDO CONFERMA
GRAZIE
TONI
.

giovedì 21 aprile 2016

AVVOCUP - I risultati in "tempo reale"
















Girone "A"

Bergamo Lex - Jus Sport Brescia 0-1
Marcatore: Tria

NON BASTANO IL CUORE E LA GRINTA DI BERGAMO (di Luca Cerullo)

Il Derby tra Bergamo Lex e Jus Sport Brescia - duro, spigoloso ed acceso come non mai – si è concluso con la vittoria di misura delle Rondinelle per 0-1. La partita di ieri sera ha confermato l’atavica rivalità tra orobici e bresciani, che pare affondi le proprie radici in beghe territoriali risalenti addirittura al XII secolo. L’ingrediente principale del match?  La cattiveria agonistica, documentata dai numerosi cartellini gialli estratti dall’arbitro. Durante i 70 minuti di gioco non sono mancati gli scontri decisi, i toni accesi,  gli sfottò reciproci e le dispute verbali. Tutto nella norma comunque.  Del resto il Derby, per noi, non è una partita qualunque, è “la Partita”! Al di là degli antichi dissapori e  delle remote dispute territoriali, sotto il profilo strettamente tecnico il risultato è sostanzialmente giusto.
Nei primi 15’ minuti di gioco Bergamo conduce  la partita, rendendosi  pericolosa  con qualche affondo a rete. Con il passare del tempo, però, Brescia prende  le misure agli orobici ed inizia ad imporre il proprio gioco, creando alcune  occasioni da gol, tutte sventate da un prodigioso Mazzariol (che oggi compie 56 anni). Bergamo non resta a guardare. Sul finire del primo sfiora il vantaggio con il ritrovato Bomber Scudeller. L’azione è da manuale: cross dalla destra, plastica torsione del bomber orobico   e colpo di testa deciso dal limite dell’area che impatta la traversa. Il primo tempo si conclude in parità.
Nel secondo tempo il copione è lo stesso. Brescia continua a “guidare le danze” ,  anche grazie ad un centrocampo ruvido e compatto. Bergamo si difende con ordine,  ma in  almeno quattro è il sempiterno capitano Orobico a sventare con interventi davvero mirabolanti–non è un’esagerazione giornalistica-  alcune chiare occasioni da gol delle Rondinelle. A 15 minuti dal termine  il predominio territoriale delle Rondinelle, sino a quel momento sterile, viene premiato: assist dalla trequarti di Decio Piccolo per Tria che,  lanciato a rete,  sigla con un potente destro il vantaggio dello Jus Sport Brescia. Bergamo non si abbatte, tenta la reazione, combatte su ogni palle e morde le caviglie avversarie. La grinta non basta a sbloccare il risultato. La partita termina sull’1-0.
La sconfitta, comunque,  non cancella la soddisfazione di Bergamo per una partita in cui ogni giocatore ha dato il massimo, con grinta, determinazione e quel pizzico di cattiveria che non deve mai mancare (nelle partite con Padova e Mantova è purtroppo mancata). Abbiamo un solo punto, ma la soddisfazione per il gruppo che abbiamo creato è grande.
Note a margine.
Migliore in campo per Bergamo Mazzariol. Da segnalare anche la prestazione sopra le righe di Filippo Cavenati, i cui margini di miglioramento lasciano ben sperare per un futuro più roseo ,  e il ritorno di Scudeller. Scudeller è l’anima della Bergamo Lex: la sua presenza basta ad infondere fiducia a tutta la squadra ed a far avvertire agli avversari una costante sensazione di pericolo.
Durante il terzo tempo il buon cibo e qualche bicchiere di vino hanno contribuito a stemperare gli animi ed a creare, come raramente era capitato in passato, un clima autenticamente allegro e goliardico. Questo, del resto, è lo spirito dell’Avvocup. Spero non cambi mai.
Cavallo Pazzo
 
 
Girone "B"

Juris Marca Treviso - Jus Vicenza 3-1
Marcatori: Marra (VI), Michielan (TV), Campion 'r' (TV), Campion (TV)
.